Le recensioni online decidono l'acquisto di prodotti e servizi

La gente compra quello che pensa sia buono: Ecco come può essere descritto il comportamento di acquisto online degli svizzeri secondo un sondaggio di Xeit. Secondo l'agenzia, la rilevanza delle recensioni online continuerà ad aumentare.

Lo studio con oltre 1.000 partecipanti mostra che la rilevanza delle recensioni online sta aumentando sempre di più: il 99% degli intervistati ha dichiarato che si informa sul prodotto o servizio su internet prima di fare un acquisto - almeno di tanto in tanto. L'82% lo fa sempre o quasi sempre. Questa percentuale è quindi aumentata di 3 punti rispetto all'anno precedente (79 %).

Internet rende più facile l'accesso alle recensioni e alle testimonianze di altri clienti - per questo stanno diventando sempre più importanti in relazione alle decisioni di acquisto. Mentre in passato contavano soprattutto le raccomandazioni dell'ambiente più vicino, oggi sono disponibili su varie piattaforme online innumerevoli rapporti della clientela più diversa.

Google è il primo porto di chiamata

Il punto centrale di riferimento per le recensioni è Google per poco più della metà degli intervistati (53 %), seguito dalle recensioni sul sito web dell'azienda (39 %). C'è stato un cambiamento entusiasmante rispetto al 2020, quando il 64% ha detto che si è orientato sulle recensioni direttamente sul sito web (Google: 62 %). Inoltre, quasi uno su cinque (24 %) ora ottiene informazioni tramite YouTube.

(Fonte: Xeit)

Valutazioni come parte della strategia di marketing

Xeit presume che la rilevanza delle recensioni online continuerà ad aumentare. Il feedback del pubblico sulle esperienze di acquisto non si limita a un prodotto, ma spesso si riferisce anche all'intero servizio associato all'acquisto di un prodotto o all'uso di un servizio. Questo include anche, per esempio, i consigli dati in un negozio o le attività post-vendita.

Molte e soprattutto buone recensioni possono avere un'influenza significativa sul fatto che la rispettiva azienda o il rispettivo prodotto sia considerato dai clienti. Pertanto, le misure per generare e monitorare le recensioni dei clienti dovrebbero assolutamente essere nell'agenda del marketing.

Altri risultati del sondaggio in sintesi

  • La maggioranza è neutrale o positiva riguardo alla pubblicità su internet. Tuttavia, la questione del formato pubblicitario più popolare divide le generazioni.
  • Una gran parte degli intervistati si è iscritta a una o più newsletter.
  • Per le generazioni Y e Z, ordinare cibo su internet è del tutto normale.
  • Una persona su tre usa già un assistente vocale o vuole farlo in futuro.
  • Più della metà degli utenti di Spotify usano la versione gratuita con pubblicità.

Xeit ha il Sondaggio sul consumo online dei cittadini svizzeri condotto in agosto e settembre 2021 utilizzando un pannello online. Hanno partecipato 1'028 persone, con la distribuzione per età e sesso del campione corrispondente alla demografia svizzera.

(Visitato 349 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento