L'associazione Everyday Heroes è un omaggio ai rivenditori della Svizzera

Lunedì, l'Associazione svizzera del commercio al dettaglio lancia l'associazione del commercio al dettaglio "Everyday Heroes". I promotori vogliono attirare l'attenzione sull'importanza del commercio al dettaglio, restituire qualcosa agli eroi quotidiani in prima linea e dire semplicemente grazie.

Il commercio al dettaglio in Svizzera ha più di 300.000 dipendenti e più di 25.000 apprendisti ogni anno. Questo fa del commercio al dettaglio il secondo settore più grande e anche il più grande formatore di apprendisti in Svizzera.

Lunghe ore di lavoro e salari relativamente bassi sono purtroppo ancora diffusi nel commercio al dettaglio. Inoltre, le richieste ai dipendenti continuano ad aumentare e sempre più compiti ricadono sullo stesso numero di persone. Molti lavorano a tempo parziale, con orari di lavoro irregolari e salari con margini di miglioramento, e spesso hanno una famiglia da mantenere. La pressione sta aumentando.

Ricompensa per la dedizione e l'impegno

"Giorno dopo giorno, i rivenditori sono presenti per la nostra società con il loro instancabile impegno e dedizione. Per questo sono dei veri eroi quotidiani per noi e noi diciamo grazie", dice Stefano Farro, iniziatore di "Alltagshelden - der Detailhandelsverband". L'associazione appena lanciata si concentra sui dipendenti del commercio al dettaglio e fornisce loro supporto e assistenza da varie parti.

La nuova piattaforma everydayheroes.org è fondamentalmente aperto a tutti e offre un prezioso contributo attraverso le notizie, i lavori e altre aree anche senza l'iscrizione. Coloro che decidono di diventare membri per CHF 44 all'anno possono beneficiare di varie offerte di supporto e vantaggi da parte di partner rinomati

Aperto a nuove idee - la voce dei membri conta

L'associazione Alltagshelden vuole sempre svilupparsi e migliorare. Pertanto, l'opinione dei membri conta. Chiunque abbia una buona idea o un suggerimento di miglioramento può segnalarlo in qualsiasi momento e dare così anche un importante contributo all'ulteriore sviluppo.

(Visitato 98 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento