Unic rileva lo specialista di software iAgentur

Con l'acquisizione di iAgency, Unic intende rafforzare la propria posizione nel settore mobile. L'agenzia è specializzata nel tema delle app.

Von links: Stephan Handschin (Unic), Marco Ghinolfi (iAgentur), Markus Haschka (Unic), Martin Schawalder (iAgentur).
Da sinistra: Stephan Handschin (Unic), Marco Ghinolfi (iAgency), Markus Haschka (Unic), Martin Schawalder (iAgency).

Le app mobili sono diventate parte integrante della nostra vita. In media, passiamo quasi cinque ore al giorno con il nostro dispositivo mobile. Il mercato continuerà a crescere in futuro: le app fintech, il commercio mobile, la realtà aumentata, mista e virtuale stanno guidando l'innovazione. Unic sta rafforzando il suo posizionamento e le sue competenze in questo mercato in crescita acquisendo lo specialista di software iAgentur con sede a Zurigo. I tre proprietari Martin Schawalder, Marco Ghinolfi e Roman Haag sono nuovi soci nella struttura azionaria di Unic, e anche i 28 dipendenti rimangono a bordo.

iAgentur vanta 15 anni di esperienza nello sviluppo di applicazioni mobili business-critical per aziende svizzere. La mossa è lungimirante per entrambe le aziende, si legge in un comunicato.

 

Altri articoli sull'argomento