Nuovo rapporto sul metaverso: tre trilioni di dollari nel primo decennio?

Se si crede agli economisti di Analysis Group, il metaverso potrebbe contribuire al PIL mondiale per tremila miliardi di dollari nei primi dieci anni dall'implementazione.

Secondo gli analisti, il metaverso potrebbe contribuire al PIL mondiale per tremila miliardi di dollari nel primo decennio. (Immagine: unsplash.com / Mika Matin)

Gli economisti di Analysis Group, una delle più grandi società internazionali di consulenza economica, hanno pubblicato un nuovo rapporto sul metaverso: secondo questo rapporto, il metaverso potrebbe contribuire al prodotto interno lordo (PIL) globale per il 2,8% nel decimo anno dalla sua introduzione, se si svilupperà in modo simile alla tecnologia mobile in termini di diffusione e impatto.

Assumendo il 2022 come anno di lancio, il metaverso potrebbe contribuire al PIL globale fino a 3.000 miliardi di dollari nel 2031, se sviluppato in 10 anni. Come la tecnologia mobile, il metaverso avrà probabilmente applicazioni di vasta portata, in grado di trasformare radicalmente un'ampia gamma di settori economici, tra cui l'istruzione, la sanità, la produzione, la formazione professionale, le comunicazioni, l'intrattenimento e la vendita al dettaglio.

Il passato deve fornire informazioni sul futuro

Il Metaverso.L'analisi utilizza la ricerca sulle precedenti tecnologie dirompenti per trarre conclusioni sul potenziale processo di adozione e sull'impatto economico del metaverso. Il metaverso, attualmente ancora in fase formativa, comprenderà una vasta rete di spazi digitali realizzati attraverso tecnologie future come la realtà aumentata (AR), la realtà virtuale (VR) e la realtà mista (MR).

I ricercatori hanno scelto la tecnologia mobile come tecnologia comparativa adatta perché presenta delle analogie con il metaverso. Questo perché il metaverso combina anche innovazioni esistenti ed emergenti, cambiando radicalmente il panorama globale, tecnologico ed economico.

Cicli di sviluppo di tecnologie innovative

Il team ha fatto riferimento alla letteratura accademica sui cicli di sviluppo delle tecnologie innovative e ha utilizzato i dati disponibili pubblicamente sull'uso e l'adozione della tecnologia mobile nel corso di diversi anni. Sono stati quindi valutati gli effetti diretti, indiretti e catalitici o di stimolo. Questi fattori sono fondamentali per il PIL perché sono responsabili della creazione di posti di lavoro, della crescita delle imprese e dello sviluppo economico complessivo.

(Visitato 294 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento