Digicube crea una casa digitale per Innofactory

Nel corso del lancio di un nuovo sito web per Innofactory, Digicube di Buchs è stata incaricata di sviluppare una guida di stile completa e un nuovo mondo di immagini per l'azienda.

L'azienda Innofactory lavora principalmente per i suoi clienti e non ha un ufficio "proprio". Sulla base di questo fatto, Digicube ha sviluppato l'idea di dare all'azienda una casa digitale.

Insieme a un architetto di Parigi, è stata progettata una casa virtuale nel centro di Berna. La casa virtuale di Innofactory è modellata sul logo dell'azienda.

Ogni stanza dell'edificio vuole rappresentare un passo dedicato nel processo di mentoring di Innofactory. Sulla destra, al piano inferiore, c'è la bancarella del mercato - il caffè dove i clienti con progetti e idee contattano Innofactory per trovare interlocutori per lavorare insieme su quel progetto. Al piano inferiore si trova anche l'Ufficio Innofactory, dove si fa ricerca e si incorporano direttamente le idee del centro di formazione di Innofactory.

A sinistra, mostrata simbolicamente, c'è la pipeline Inno. È destinato a riflettere l'intero processo di sviluppo dei prototipi, la loro verifica e il processo di creazione nel laboratorio. Dopo una consegna riuscita, i progetti creati finiscono nello showroom all'ultimo piano a destra.

Per presentare la casa Innofactory in modo più dettagliato, Digicube ha creato un'immagine dettagliata di ogni stanza e un'immagine a 360 gradi. La casa può essere vista in un tour virtuale su Innofactory.ch/casa esplorato. Ogni singola stanza è descritta in dettaglio ancora una volta.


Responsabile di Innofactory: Ramona Wahlen (Marketing & Business Designer), Mark Chardonnens (CEO). Responsabile alla Digicube: René Müller (responsabilità generale), Alexandra Ging (grafica e design). Produzione: Ibrahim Ameur Abbassi (architetto).

(Visitato 313 volte, 1 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento