Un potenziale ancora non sfruttato per la trasformazione strategica nelle PMI

Lo studio "Strategy Development in the Digital Age", realizzato dalla FHNW, da Strategylab e da altri partner del progetto, fornisce una panoramica sullo stato attuale dello sviluppo delle strategie nell'era digitale. La pubblicazione che ne è scaturita offre anche una guida pratica con molte liste di controllo e modelli di strategia per la propria trasformazione digitale.

Lo studio "Sviluppo della strategia nell'era digitale" - già il terzo studio svizzero sulla trasformazione digitale pubblicato dalla FHNW - mostra, con oltre 1.800 partecipanti, che solo la metà delle PMI - ma un numero maggiore di grandi aziende - ha una strategia digitale. Molte PMI non hanno una strategia formulata che definisca la direzione digitale per i prossimi anni. Secondo il direttore dello studio Marc K. Peter, questo valore è troppo basso, soprattutto in un ambiente altamente competitivo e globale guidato dalle nuove tecnologie.

Solo la metà delle PMI svizzere effettua un'analisi di mercato almeno una volta all'anno e un quarto non la effettua mai. Più della metà delle PMI ritiene che la strategia aziendale dovrà essere adattata nei prossimi due o tre anni a causa della trasformazione digitale in corso. Un terzo delle PMI ritiene che le strategie digitali dei concorrenti minaccino la propria attività. Si tratta anche di una percentuale elevata di aziende che si sentono minacciate e di una percentuale troppo bassa di aziende che hanno una strategia digitale.

I risultati dello studio dimostrano la necessità di discussioni, idee e piani strategici nelle aziende svizzere. Lo dimostra anche il fatto che negli ultimi due anni quasi la metà delle PMI svizzere ha già modificato, almeno in parte, il proprio posizionamento di mercato o di marketing.

I risultati più importanti sul lavoro strategico nelle PMI svizzere

  • 24% delle PMI non effettuano mai un'analisi di mercato, 24% ogni 2-3 anni o meno frequentemente e 52% almeno una volta all'anno.
  • 50% di PMI hanno una strategia digitale - 7% separatamente, 43% come parte di strategie aziendali o IT.
  • 56% delle PMI devono adattare ulteriormente le loro strategie aziendali a causa della trasformazione digitale.
  • Per 45% delle PMI, la crisi di Corona ha un impatto sulla strategia aziendale.
  • 34% delle PMI si sentono minacciate dalle strategie digitali dei concorrenti.
  • 44% ha dovuto modificare parzialmente o completamente il proprio posizionamento di mercato.
  • 44% delle PMI non sono soddisfatte dei loro progressi nella digitalizzazione.

Sulla base dei risultati, il team del progetto ha sviluppato una Guida pratica con un processo strategico e un Controllo della strategia sviluppato per l'era digitale. La base è il metodo ACT (Analizzare, Creare, Trasformare), che lo Strategylab ha integrato con numerosi casi di studio, liste di controllo, un workshop canvas e modelli per il lavoro strategico nelle aziende.

Il progetto di ricerca è stato sostenuto da diversi partner come Bank Wir, Mobiliar, AECS Swisscard, Lenovo, Rahn+Bodmer, Swiss Export, KMU Next, Digitalswitzerland e Gewerbezeitung, oltre che dagli autori.

Altri articoli sull'argomento